Fiocchi d'azzurro

by - 00:01


La moda avrà le sue regole ma io ho le mie. 
 Così nelle mezze stagioni io uso qualcosa che per molte è il male assoluto: le calze trasparenti. 
Come se non bastasse le indosso con gli stivaletti rasoterra, già me le vedo le puriste del tacco e della gamba nuda anche con zero gradi che mi fanno prigioniera e mi condannano al rogo urlando Eresia!!! Come hai osato!
Sti cazzi. Io voglio stare comoda e non provare mai troppo freddo.


I tacchi li amo, slanciano la figura e donano femminilità ed eleganza  ma il mio tempo di sopportazione è inversamente proporzionale all'altezza dei suddetti. Un tacco 15 ad esempio? Potrei sopportarlo massimo due ore e poi dalla borsetta si tirano fuori le ballerine d'emergenza. 
E voi? Quanto riuscite a resistere? Quali sono le vostre ANTI-regole?



Anyway approfittando della tiepida giornata ho potuto indossare questo abitino che adoro per un semplice motivo, ha i fiocchi sulla schiena!!! Ha i fiocchi sulla schiena!!! Da brava venticinquenne dodicenne non potevo farmelo sfuggire con i saldi.
Per il resto la collana etnica l'ho creata io e la maglia jolly nera,
 una delle tante che ho, l'ho indossata per stare calda e slanciare un po' la figura.
L'outfit è per una giornata passata nel mio paese con altri amici a scattare foto che trovate qui  
 Fatemi sapere cosa ne pensate! 






Abitino: Terranova
Stivaletti: Bata
Maglia: Cache cache
Occhiali: Dior 







 





You May Also Like

0 commenti