JUICE PLUS+ lancia Perform, il nuovo supplemento alimentare per lo sport e il fitness 100% vegetale

venerdì 4 febbraio 2022

Da brava sportiva sono sempre alla ricerca di prodotti che possano supportare il mio allenamento che è di circa tre volte a settimana. Pratico pole dance e yoga e spesso dopo aver finito mi sento stanca e a volte anche il giorno dopo sono senza forze. La settimana scorsa sono stata invitata alla conferenza stampa online di un nuovo prodotto per gli sportivi che ci viene incontro per queste esigenze: Perform di Juice Plus+

Con un mix unico di proteine vegetali, vitamine e minerali, Juice Plus+ Perform è uno shake all-in-one che supporta le performance sportive.

Perform, un performance shake al gusto fruit fusion progettato per supportare nutrizionalmente qualunque programma di allenamento, corsa o pratica yoga. Questo gustoso shake dal mix di ingredienti minimamente processati, unico sul mercato, fornisce 25 g di proteine vegetali di soia per porzione, che contribuiscono alla crescita e al mantenimento della massa muscolare, e vitamine del gruppo B, per il metabolismo energetico e le prestazioni mentali durante l’allenamento. 
Perform, inoltre, è senza glutine e adatto ai vegani. 




La quantità consigliata è di 40 g di polvere da sciogliere in 300 ml di acqua una volta al giorno, un’ora prima o fino a 2 ore dopo un allenamento. Le proteine della soia contengono tutti e nove gli amminoacidi essenziali e vantano una migliore qualità e digeribilità rispetto ad altre proteine ​​di origine vegetale. 


Fitness & integrazione: un ‘rituale’ di benessere

 La conferenza di lancio in Italia ha visto la partecipazione di testimonial d’eccezione del mondo dello sport e della nutrizione. La dietista Virgina Saletti ha dato il via alla presentazione del prodotto ricordando l’importanza di un sano stile di vita che coniughi alimentazione e sport. “L’alimentazione di chi pratica sport può essere opportunamente integrata per via dei fabbisogni nutrizionali aumentati. Inoltre da non sottovalutare come un ‘rituale fitness’ costante, che comprenda anche un’integrazione nutrizionale dalla piacevole esperienza di gusto, possa favorire la costanza nella pratica.” 

È stata poi Valentina Cucinotta, Regional Director di Juice Plus+, Southern Europe, a presentare il prodotto nel dettaglio. “Perché abbiamo deciso di creare Perform? Perché sul mercato mancava un prodotto che fosse così completo e allo stesso tempo il più possibile naturale, adatto non solo agli atleti ma a tutti coloro che desiderano integrare il fitness nella propria vita, sulla base delle proprie necessità e attitudini. Non si limita a fornire proteine per la crescita della massa muscolare, ma supporta le performance fisiche e mentali, per aiutare ognuno a dare il massimo. Per noi è espressione al 100% della filosofia Juice Plus+”. Ha ricordato infine come “il motto dell’azienda è da sempre One Simple Change: anche il più piccolo gesto di benessere che siamo in grado di stimolare, infatti, è un grande risultato nel viaggio verso la promozione di uno stile di vita più sano.” 

Empowerment delle prestazioni: è la mente il ‘motore’ dei muscoli

 “È scientificamente dimostrato che essere fisicamente in forma e attivi abbia delle importanti connessioni con l’autostima, la positività, la ‘forza’ e determinazione nell’affrontare la vita. Un tema importante a livello psicologico e sociale, soprattutto per le donne.” ha dichiarato la Dott.ssa Saletti introducendo Sara Cardin, la karateka campionessa del mondo 2014 nonché ambassador di Juice Plus+ dal 2019, che durante l’evento ha raccontato alcune curiosità sulla propria disciplina e i relativi rituali di allenamento dal punto di vista fisico ma soprattutto… mentale.

 “Quando ti alleni “x” ore al giorno, magari per una gara importante, capita spesso di sentirsi stanchi, scoraggiati, di non vedere la fine di lunghissime e spossanti sessioni che non ci offrono alcuna certezza di successo. Ma è solo insistendo, giorno dopo giorno, che si può trovare la forza necessaria per superare i propri limiti e vincere, in primis le proprie resistenze. Anche da questo punto di vista, un prodotto come Perform può fare la differenza, dal momento che supporta le performance sia fisiche che mentali” 

Rivelazioni e curiosità interessanti sono emerse infine da un’altra brand ambassador d’eccezione: Irma Testa, medaglia olimpica a Tokyo nel pugilato femminile, che ha confessato come, anche per una campionessa come lei, ricominciare gli allenamenti dopo le vacanze possa essere fonte di stress: “Tornare sul ring o in palestra dopo le vacanze, psicologicamente, è forse la parte più difficile in assoluto della mia preparazione atletica. Non appena comincio a preparare il borsone, i miei accessori e il mio abbigliamento però, comincio subito a sentire di essere nel mio mondo, quello a cui ho dedicato tanto impegno e dedizione.” 




Il prodotto è disponibile in confezione da 30 porzioni e può essere acquistato sul sito Juice Plus.
Lo sto provando in questi giorni e mi piace moltissimo il sapore di frutta, molto più buono rispetto ad altri shake proteici che avevo provato. Sulle performance sportive vi dirò tra un mesetto come mi sarò trovata!



Posta un commento