Theme Layout

[Rightsidebar]

Boxed or Wide or Framed

[Wide]

Theme Translation

Display Featured Slider

yes

Featured Slider Styles

[Boxedwidth]

Display Grid Slider

Grid Slider Styles

[style3][caption1]

Display Trending Posts

no

Display Author Bio

Display Instagram Footer

Cerca nel blog

things

me outfits beauty Photobucket Photobucket handmade food & cake design collaborations books books  Basilicata viaggio cosa vedere books books

Idee regali di Natale last minute || Gift box di Caudalie - prodotti e recensione


Alzi la mano chi ha finito i regali di Natale, e ora la alzi chi invece si riduce all'ultimo momento!
Se siete alla ricerca di un'idea per un regalo di Natale last minute per la vostra ragazza, sorella, amica, zia, mamma volevo suggerirvi una gift box di Caudalìe che potete trovare in moltissime farmacie.

In occasione delle festività Natalizie Caudalìe ha creato per tutte le amanti dei prodotti di bellezza e delle profumazioni naturali quattro cofanetti regali ad un prezzo davvero accessibile( €24,00).




Io ho scelto il  Cofanetto Rose de Vigne che contiene l’Eau Fraîche Rose de Vigne.
La sua fragranza frizzante e fresca unisce l’essenza della rosa all’acidulo del rabarbaro. Rose de Vigne è accompagnata nel cofanetto dal suo gel doccia profumato 100% di origine vegetale e da Crème Gourmande Mains et Ongles Rose de Vigne in edizione limitata.


L'acqua ha una buonissima profumazione floreale e agrumata, le rose sono accompagnate dalle note del rabarbaro e del muschio bianco. Rimane molto fresca.

Inci: INGREDIENTS : ALCOHOL*, AQUA (WATER), PARFUM (FRAGRANCE), LIMONENE, LINALOOL, HYDROXYCITRONELLAL, CITRONELLOL, GERANIOL, CITRAL. (170/001) *  Origine vegetale 


Non so voi ma io sono un'accumulatrice seriale di gel doccia. Sono in assoluto il mio prodotto beauty preferito, anche perchè è quello che riesco a finire più facilmente. Adoro questa profumazione e la sensazione che questo gel lascia sulla pelle.


Per l'inverno la crema mani è assolutamente indispensabile.  La consistenza della crema è setosa e soprattutto non lascia unta la mano(è una sensazione che non sopporto!) Decisamente il mio prodotto preferito fra i tre.


Gli altri cofanetti disponibili sono:

Il Cofanetto Thé des Vignes che contiene l'acqua profumata Eau Fraîche Thé des Vignes, la sua fragranza con note di muschio bianco, di neroli e di zenzero evoca la dolcezza di una sera d’estate tra le vigne. Thé des Vignes è accompagnata nel cofanetto dal suo gel doccia profumato 100%  di origine vegetale e da Crème Gourmande Mains et Ongles Thé des Vignes in edizione limitata.

Cofanetto Cocoon Idratante
La texture gel, crema naturale al 98%, si trasforma in acqua al contatto con la pelle, per lenirla, idratarla e fortificarla. La Crème Sorbet Hydratante Vinosource è presentata in un cofanetto, accompagnata da Eau Micellaire Démaquillante e da Soin des Lèvres.

Cofanetto "Corps Gourmand"
che contiene il Baume Gourmand Corps.Ricco di burro d’uva e di karité, la texture vellutata di questo balsamo attenua immediatamente i disagi della pelle secca. Il Baume Gourmand Corps è presentato in un cofanetto ed è accompagnato da Crème Gourmande Mains et Ongles e da Soin des Lèvres.



E voi avete già finito tutti i regali di Natale o vi riducete all'ultimo minuto?
QuickEdit
Alixia
1 Comments
Share :

Guida all'acquisto della prima agenda ad anelli - Che agenda compro per il 2020? #01 il Formato.


Buongiorno ragazze, un altro anno è quasi finito e ed è arrivato il momento di scegliere una nuova agenda. Per me è ormai un rito che si ripete ogni 12 mesi: sceglierne una che mi accompagnerà per tutti e 365 i giorni.

guidaagende-3
Sono sempre stata un'utilizzatrice poco costante, appuntavo ogni tanto quello che mi serviva,alcuni mesi erano pieni e altri li lasciavo vuoti.  La vera passione è nata quando ho scoperto su facebook dei gruppi che parlavano di decorazione e di agende ad anelli, quest'ultime hanno decisamente cambiato in meglio la mia vita "creativa" .
Prima delle agende ad anelli avevo un'agenda annuale e diversi quaderni ognuno per ogni singola cosa, ma ovviamente questo metodo ha i suoi limiti, con le agende ad anelli invece posso tenere tutto ordinato(si fa per dire visto che sono la regina del caos!) e tutto in un unico posto.
guidaagendealtrrA-7
Da anima rinascimentale o "multipotenziale" quale sono ho trovato nell'agenda ad anelli divisa in sezioni una valida alleata per segnare tutte le mie idee, scrivere i progressi fatti in ogni progetto, tenere un diario giornaliero delle attività che devo fare. In più  ho scoperto che decorare l'agenda è un'altra delle attività creative che più mi piacciono e rilassano!
Da ormai un anno decoro la mia kikki-k personal ogni settimana, mai sono stata così costante in vita mia! Ma basta parlare della mia storia con le agende lasciatemi introdurre quella che è la mia nuova idea, vorrei condividere con voi quello che ho scoperto in questo anno di utilizzo  e darvi alcune dritte e consigli per l'acquisto della vostra prima agenda ad anelli.
guidaagende-1

Chi capita per la prima volta nel favoloso mondo delle agende ad anelli potrebbe rimanere spaesato per tutti i termini nuovi che trova, per  i formati ,per le marche, per i refill e quant'altro così ho pensato di fare un vademecum per chi si trova per la prima volta a scegliere un'agenda  e anche per chi le usa già e magari ha bisogno di chiarimenti o semplicemente vuole qualche informazione e ispirazione in più!
Se come me avete scoperto per caso i planner con gli anelli o su youtube(sta dilagando la moda un po' come per le yankee candles) o su facebook (i gruppi più carini per me sono Cartopazze e Life in Planner) sarete per prima cosa un po' disorientate, si sente parlare di formato personal, pocket, a5 ,a6 , filofax ,saffiano, washi, deco-tapes sticky notes.... si ma cosa sono??? Come fare ad orientarsi tra tutte queste parole nuove?
Così ho pensato di fare un vademecum per chi si trova per la prima volta a scegliere un'agenda ad anelli e anche per chi la usa già e magari ha bisogno di chiarimenti o semplicemente vuole qualche informazione e ispirazione in più!
Questa rubrica sarà divisa in più argomenti:
Quale agenda comprare?
-Il formato
-Le marche
-Come organizzare l'agenda o le agende(le sezioni)
Come decorare e personalizzare l'agenda
I divisori
I refill
Sticky notes, washi tapes & stickers
Negozi online dove acquistare materiale
Canali youtube dedicati alla decorazione delle agende
Per adesso questi argomenti sono solo una bozza e potrebbero cambiare nel corso del tempo, se avete altri argomenti da suggerirmi lasciatemi un commento.
Adesso passiamo alla prima domanda fondamentale che ognuno di noi si pone appena decide di comprare un' agenda ad anelli ovvero

Quali sono i formati di un'agenda ad anelli ?

Esistono tre principali formati:
Pocket: il formato tascabile per eccellenza (dimensione dei fogli: 81mm x 120mm)
Personal, medium o A6 : il formato intermedio (dimensione dei fogli: 95mm x 171mm)
alcuni siti cinesi lo chiamano A6 " erroneamente" perchè il foglio A6 per definizione è la metà di quello A5 quindi ha dimensioni diverse.
Large o A5: Più grande, i fogli sono la metà di un normale foglio a4 per la stampa  (dimensione dei fogli: 148mm x 210mm)
(in realtà c'è anche il formato a4 ma è davvero troppo grande quindi non lo prenderò in considerazione!)
Le dimensioni dell'agenda esterna variano a seconda della marca ma la dimensione dei fogli è pressocché la stessa, anche se la posizione dei fori sui fogli può variare.

Quale formato agenda fa per me?

Dipende fondamentalmente dall'uso che ne volete fare.
Per molte ragazze l'ideale è avere un'agenda personal o pocket da portare in borsa e una A5 "fissa".  Personalmente ho tre agende formato personal ma per me che ho la scrittura enorme e ho bisogno di grandi spazi sono piuttosto piccoline :) , le pocket sono comodissime da tenere in borsa ma io non ho ancora sentito l'esigenza di averne una, mentre le A5 sono universalmente riconosciute come agende poco portabili ma comodissime da tenere in casa. L'A5 essendo più grande ha anche più spazio all'interno quindi se avete l'intenzione di avere moltissime sezioni è molto probabile che sarà la migliore per voi.
Io vi consiglio di iniziare con una personal, rendervi conto se fa al caso vostro e poi eventualmente prenderne un'altra più grande o più piccola a seconda delle vostre esigenze. In realtà se scoprirete che questa per voi è una passione finirete per avere molto più di due sole agende :)
Forse vi starete chiedendo cosa ci faccio con più di un'agenda?
Ho la kikki-k medium lilac che ho usato come time planner per il 2015, per scrivere quello che ho da fare durante la settimana: 2 blog, 1 canale youtube, 3 esami da dare, e altri progetti vari che porto avanti hanno bisogno di essere ben organizzati! Alcune persone tolgono i refill per avere solo quello che effettivamente usano ma a me piace tenere anche le pagine dei giorni già passati e sfogliarle come un diario. Quindi per ogni anno avrò un'agenda nuova.
guidaagende-5

Ho la kikki-k medium live bright che ho utilizzato come agenda per i progetti. Ma ahimè loro son troppi e l'agenda troppo piccola, l'ho riempita dopo solo due mesi. Adesso sto pensando di utilizzarla come listography e agenda dove tenere ispiration boards e fare scrapbooking con i ritagli dei giornali e non solo.
guidaagende-4

Ho la filofax butterfly personal che utilizzo come diario e per appuntare cose su di me:
Sogni e bisogni, desideri,riflessioni, quello che mi piacerebbe fare, consigli per la me del futuro e cose del genere.

guidaagende-8
Ho poi la macaron A5 presa su aliexpress che è andata a sostituire la kikki-k medium dove appunto tutti i progetti e le idee. Ho diverse sezioni ma di questo ve ne parlerò più avanti.
guidaagende-2

Per il 2016 poi ho ordinato da blitsy(ma la sto ancora aspettando ahimè!) la webster's pages color crush A5 teal perchè mi sono resa contro che la personal anche come time planner è troppo piccola per me, visto che per adesso non ho esigenze di portarla in borsa opterò per questa.
Per oggi è tutto, nella prossima "puntata" vi parlerò delle marche più conosciute ed apprezzate.

Fatemi sapere cosa ne pensate e se avete bisogno di qualche consiglio lasciatemi un commento!


QuickEdit
Alixia
0 Comments
Share :

Come vestirsi || I trend dell'autunno 2015 per l'abbigliamento e per la casa.


Buongiorno ragazze, finalmente torno con la rubrica "come vestirsi" dove vedremo insieme alcuni trends di questo autunno.
Questa volta però vi propongo una novità. Non parleremo soltanto di trend che riguardano l'abbigliamento ma vedremo come essi siano applicabili anche all'home decor, in collaborazione con Dalani.


Credo che questa stagione sia il momento migliore per rintanarsi in casa e dedicarsi completamente a qualche nuova serie tv, con una tisana in mano e una copertina di lana che ci protegge dal freddo.
Magari scoprendone una bellissima facendosi venire qualche fissa pazzesca.

La mia cotta di questo periodo è Outlander, completamente ambientata in Scozia.
La serie parla di una donna che viaggia nel tempo e si ritrova catapultata nel 1743 con tutti i problemi del caso.

Dopo averla vista ho capito che:
- il mio prossimo viaggio all'estero sarà sicuramente in Scozia;
- l’accento scozzese è bellissimo, è totalmente diverso da quello dell'Inghilterra, è morbido, musicale e non saprei come definirlo, forse rotondeggiante :D (vi consiglio quindi di guardare la serie in lingua originale);
- mai toccare pietre nel bel mezzo del bosco.
- indosserò solo sciarpe scozzesi.

Tornando seri, il tartan è uno di quei trend che vediamo spesso ricomparire in autunno. I miei capi preferiti con questa fantasia, oltre alle sciarpe, sono i cappottini e le gonne mentre, per quanto riguarda la casa, adoro le coperte e i plaid.

1. Cuscino scozzese su Dalani // 2. Cappottino Steve Madden scozzese // 3. Gonna rossa scozzese aderente //
4. Mini leggermente svasata // 5. Sciarpa scozzese // 6. Chivas Regal scottish Whiskey // 7. Castello Scozzese // 8. Coperta scozzese su Dalani 


QuickEdit
Alixia
5 Comments
Share :
[name=Alixia] [img=https://i.ibb.co/jwGw4Lc/signaturealixia-zpsejepeujs.png] [description=Sono una sognatrice pragmatica con la testa costantemente fra le nuvole. Amo i gatti, i colori pastello, le fantasie floreali e tutte quelle cose che hanno un gusto retrò. Sono una fotografa e la mia stagione preferita è l'estate in cui vado in bici nel vento e all'avventura nei dintorni di casa mia.](facebook=https://www.facebook.com/alixia88) (instagram=https://www.instagram.com/alixia88)(bloglovin=https://www.bloglovin.com/blogs/le-chat-gourmand-5075595)(pinterest=https://it.pinterest.com/alixia88/)

Follow @Alixia nel paese del web